Progetti Simulimpresa

Cliccare sul pallino verde per ulteriori informazioni.
Per inserire i propri dati compilare ed inviare i moduli presenti nella sezione materiali.

Anno scolastico
Titolo progetto
Denominazione scuola
Codice meccanografico
Macroarea
Caratteristiche del progetto
Strutture ospitanti
Descrizione
Se altro descrivere
Obiettivi
Metodologie innovative
Altre collaborazioni
Link del progetto sul sito della scuola
Numero classi terze
Numero alunni classi terze
Numero classi quarte
Numero alunni classi quarte
Numero classi quinte
Numero alunni classi quinte
In orario curricolare ore
In orario extracurricolare ore
Durante la sospensione delle attività didattiche
Allegati
2016/2017IFS LA GRAFICALICEO" M. CURIE" Giulianova (TE)teps02000nSimulimpresaAGENZIA EDITORIALE DI PESCARA – AZIENDA GRAFICA DI COLONNELLA -Il progetto si articola come esperienza di formazione e di sperimentazione di un modello lavorativo che, dalle premesse teoriche della filiera della conoscenza e attraverso stage e collaborazioni con enti locali, consente allo studente di operare in contesti operativi reali per sviluppare obiettivi didattici, orientativi del mondo del lavoro , professionalizzanti e collaborativi. Si prevede, a conclusione, la produzione di un prodotto grafico comunicativo o giornalino on-line d’Istituto come espressione di competenze linguistiche, tecnico-metodologiche, di problem solving, di imprenditorialità e di creatività.IMPRESA FORMATIVA SIMULATACITY RUMORShttp://liceomariecuriegiulianova.gov.it/attachments/article/117/PTOF_Aggiornato.pdf23870
2016/2017LA TECNICA A SERVIZIO DELL’UOMO, LA TECNICA NEL RISPETTO DELL’AMBIENTELICEO" M. CURIE" Giulianova (TE)teps02000nSimulimpresaAZIENDA TRIACAIl progetto consente allo studente di calarsi nel contesto lavorativo del settore meccanico per favorire, oltre che un organico collegamento col mondo territoriale, un’opportunità di sperimentazione di operatività diretta per sviluppare competenze professionali dinamiche e di integrazione sociale.Impresa formativa simulata ConfaoObiettivi didattici, orientativi del mondo del lavoro , professionalizzanti e collaborativi.Realizzazione “Virtuale” di accessori auto in plastica di canapa e accessori e contenitori per rifiutiLEZIONE SULLA COLTURA DELLA CANAPA DA PARTE DI UN RICERCATORE ABBRUZZESEhttp://liceomariecuriegiulianova.gov.it/attachments/article/117/PTOF_Aggiornato.pdf2404030
2016/2017IFS SMA DESIGNLICEO" M. CURIE" Giulianova (TE)teps02000nSimulimpresaNUOVA SMA BELLANTEIl progetto, in collaborazione con l’azienda locale di Bellante (Nuova Sma), offre agli studenti l’opportunità di sperimentare concretamente la progettazione di oggetti sanitari destinati al mercato e di acquisire competenze di artigianato digitale e di creare prototipi (stampa 3D) come prodotto finale.Impresa formativa simulata Obiettivi didattici, orientativi del mondo del lavoro , professionalizzanti e collaborativi.Realizzazione di oggetti sanitari sanitari destinati al mercato e di acquisire competenze di artigianato digitale e di creare prototipi (stampa 3D) come prodotto finale.http://liceomariecuriegiulianova.gov.it/attachments/article/117/PTOF_Aggiornato.pdf12170
2016/2017E-VINO (5A) – BAGS (5B) – HOTEL LA CATTEDRAL (5C) – BLIBLIAPP (5D) – YACHT 3 (5E)LICEO" M. CURIE" Giulianova (TE)teps02000nSimulimpresaAZIENDA AGRICOLA FARAONE VINI – GENERAL BAGS DI MARCONI GABRIELLA – AGENZIA DELLE ENTRATE DI GIULIANOVA (TE) – PICCOLA OPERA CHARITAS – CANTIERE NAVALE OLMA S.R.L. –Per le classi quinte i progetti avviati nel precedente a. s. proseguiranno con un focus generale su materie di indirizzo economico e giuridico in collaborazione con esperti (Docente di diritto e un responsabile dell’ Agenzia delle Entrate di Giulianova) per consentire agli studenti di acquisire competenze tecnicoteoriche del mondo del lavoro e delle imprese private. Seguentemente, si provvederà a gestire il lavoro sulla piattaforma on-line in relazione a ciascun specifico progetto. Si prevede la partecipazione a fiere : Global Junior Challenge, Maker Faire.Impresa formativa simulata ConfaoObiettivi didattici, orientativi del mondo del lavoro , professionalizzanti e collaborativi.Realizzazione virtuale ed esposizione in fiere di alcuni dispositivi realizzati con la stampa 3DHOTEL DEL TERRITORIO -TEAM HI – STORIA LABS http://liceomariecuriegiulianova.gov.it/attachments/article/117/PTOF_Aggiornato.pdf5964020
2016/2017VOI SECONDO NOILICEO SCIENTIFICO "M.V. POLLIONE" - AVEZZANOaqps03000qSimulimpresaAFES Avezzano Il progetto “VOI SECONDO NOI” organizzato dal LICEO SCIENTIFICO STATALE “ M. VITRUVIO P.” di Avezzano prevede la partecipazione di aziende esistenti nel territorio marsicano e gli alunni delle classi III e IV del Liceo Scientifico “ Vitruvio ” di Avezzano. Le classi partecipanti costituiscono delle mini-imprese, CLONI delle aziende partecipanti al progetto e ne curano la gestione, dal concept di un’idea al suo lancio sul mercato, ne curano tutte le fasi fino alla realizzazione della propria idea di azienda. Questo processo, ricco di contenuti e strumenti consolidati, offre un’esperienza professionalizzante a stretto contatto con le aziende e quindi con il mondo esterno. Per la sua praticità e vicinanza alla realtà, agevola lo sviluppo di un set di competenze tecniche e trasversali, fondamentali per tutti i giovani, indipendentemente dai loro interessi lavorativi futuri. La metodologia di apprendimento, che segue logiche esperienziali di learning-by-doing, è in grado di appassionare e coinvolgere attivamente tutti i partecipanti. Lo scopo finale è quello di mettere in relazione le aziende reali con i cloni così che i lavori eseguiti dai ragazzi diventino spunto e/o strumento utile per le aziende madri e vere e proprie opportunità di lavoro per gli studenti. Le aziende clone faranno parte di un unico consorzio creato per raggiungere un obiettivo comune
Stimolare l’autoimprenditorialità, agendo su attitudini positive come intraprendenza, spirito di innovazione, creatività…
Avvicinare e preparare al mondo del lavoro, presentando modelli e prassi aziendali, ruoli professionali, settori che offrono maggiori opportunità occupazionali
Rendere più consapevoli verso l’eventuale scelta imprenditoriale


Il format didattico della mini-impresa prevede che ogni team imprenditoriale, creato in precedenza e composta da 4/6 responsabili ed i loro subordinati, si organizzi come una vera realtà aziendale, dotandosi di una struttura manageriale, di ruoli operativi, documenti, prassi e regole con il fine di sviluppare concretamente un’idea imprenditoriale (un prodotto, un servizio, un’applicazione digitale…) lanciarla sul mercato, abilitando una micro-attività commerciale, clone dell’ originale. Gli studenti raccolgono il capitale per avviare la mini-impresa, affrontano le fasi di prototipazione, produzione e vendita. Alla base di questo, vi è uno studio di fattibilità tecnica ed economica, una corretta analisi dello scenario di riferimento e della propria clientela obiettivo, la ricerca di fornitori per l’acquisto di materie prime, la definizione di una strategia di prezzo e dei canali distributivi. E’ obbligo di ogni azienda l’acquisto di almeno un prodotto / servizio delle altre aziende della rete. Il team crea un marchio e gestisce professionalmente tutte le attività di comunicazione, dalla stampa delle brochure di prodotto, alla pubblicazione di un sito web, alla gestione dei profili social, alla creazione del Packaging. Il responsabile dovrà rendicontare periodicamente l’andamento dell’azienda, mentre ogni singolo ragazzo dovrà inviare un report settimanale del lavoro svolto. Ogni classe è coordinata da un docente tutor interno all’Istitutohttp://www.scientificoaz.it6150250120